Sup & Surf Rescue

L’innovativo corso che prepara al soccorso con l’impiego della Rescueboard, compagno ideale di ogni bagnino di salvataggio. Mezzo affidabile, versatile, il SUP-Rescue risulta eccezionale per attività di sorveglianza ed assistenza. Sup&Surf-Rescue, un progetto che vede il SUP e il Salvamento combinati in un’unica soluzione. Lo scopo del corso è quello di formare i Bagnini di Salvataggio all’utilizzo del SUP abbinato alle tecniche Rescue adottate ormai dai professionisti del settore. Lo StandUpPaddle è uno sport in fase crescente basato sul pagaiare in piedi su una tavola; questo permette al suo utilizzatore di intervenire nei diversi scenari operativi garantendogli dei margini di sicurezza elevati.

Brevetto: Al termine della formazione, superando la valutazione finale, agli allievi sarà rilasciata la certficazione dalla Società Nazionale di Salvamento.

Requistiti: Brevetto di Bagnino di Salvataggio in stato attivo; Certificato medico; Buona capacità natatoria e resistenza fisica;

Programma:
1 GIORNO 9:00 – Registrazione dei partecipanti; 9:30 - Introduzione teorica al mondo del SUP; 10:00 - Esercizi a secco; 10:30 - Tecniche SUP; 13:00 - Pausa pranzo; 15:00 - Esercizi di conduzione; 19:00 - Debriefing.
2 GIORNO 9:00 - Introduzione teorica Sup-Rescue; 10:00 - Esercizi a secco; 10:30 - Tecnica SUP/SURF-Rescue; 13:00 - Pausa Pranzo; 15:00 - Esercizi/simulazioni Rescue; 17:00 - Valutazione dei partecipanti; 19:00 - Chiusura dei lavori.

Durata: Due giorni full-immersion.

Kit didattico: Manuale cartaceo/ebook; Gadget SNS; Brevetto "Operatore SUP-Rescue SNS";