Primo soccorso aziendale

Formazione riservata a personale di aziende, ai sensi del Decreto 15 Luglio 2003 n. 388. Il compito principale dell’addetto al primo soccorso, è quello di saper intervenire in caso di emergenza in attesa che arrivino i soccorsi specializzati. Oltre ad attuare le procedure che si apprenderanno durante questo corso, è necessario conoscere il piano di sicurezza previsto dall’azienda in cui si lavora. Ti verrà insegnato anche come comunicare correttamente con il 118 (112), fornendo prontamente tutte le informazioni necessarie per un intervento mirato e tempestivo. Mai dimenticarsi di controllare la cassetta di pronto soccorso, verificando periodicamente la scadenza e l’efficienza dei materiali che contiene. È importante, inoltre, essere sempre aggiornati sulla tipologia di infortuni che si possono verificare sul proprio luogo di lavoro e comunicare con il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) per segnalare le situazioni di pericolo che si riscontrano.

Brevetto: Qualifica “Operatore Primo Soccorso Aziendale”; Aggiornamento “Operatore Primo Soccorso Aziendale”.

A chi è rivolto: Personale Aziende Tipo A, B, C; Datori di lavoro; Rapprentanti dei Lavoratori per la Sicurezza. Durata: 12 ore (per le aziende di tipo “B” o “C”); 16 ore (per le aziende di tipo “A”).

Kit: Manuale “Primo Soccorso Aziendale”; Portachiavi Faceschield; Poster RCP adulto; Diploma Operatore PSA; Brevetto PSA (CARD)